Quando i Tennisti Soffrono di Qualche Dolorino Muscolare
Ecco Quello che fanno

Come allungare la tua vita di 9,7 anni giocando a tennis e dire basta all’agonia degli infortuni senza utilizzare ingombranti tutori e fare tormentate terapie che ti costringono ad ‘appendere la racchetta al chiodo’ anche se non vuoi smettere di giocare

A soli €197 *
(Accesso ILLIMITATO)

* I prezzi indicati sono al netto di iva

Ti piacerebbe continuare a giocare a tennis fino a 100 anni senza avvertire nessun dolore fisico e muscolare?

Vorresti migliorare la tecnica dei tuoi colpi in modo tale da evitare definitivamente il rischio di seri e continui infortuni?

Vuoi scoprire i 7 segreti utilizzati dai giocatori professionisti che gli consentono di tirare ‘a tutta birra’ centinaia di palline al giorno senza stancarsi e senza mai farsi male?

Bene, se hai risposto SI ad almeno una di queste tre domande seguimi attentamente perché stai per scoprire come giocare un tennis più esplosivo, veloce e potente senza farti male

Ciao, sono Tiziano De Tommaso e da più di 4 anni mi occupo di migliorare le prestazioni tennistiche di appassionati giocatori principianti amatori proprio come te. E lo faccio grazie ad un Metodo di Allenamento Innovativo ed assolutamente Automatico che consente di prevenire il rischio d’infortuni e garantisce miglioramenti immediati della tecnica dei propri colpi.

Come sai, mi sono specializzato esclusivamente nell’allenamento del tennis per migliorare le performance di appassionati principianti e amatori e la mia missione (insieme a quella del Team di Tennis Winner Game) è proprio quella di migliorare la tecnica dei colpi, prevenire il rischio d’infortuni e scalare velocemente la classifica divertendosi.

Devi sapere che gli obiettivi di un tennista amatoriale sono estremamente differenti da un agonista o da un professionista.

C’è ben poco da fare, il professionista ha come obiettivo la prestazione e il risultato.
Porta all’estremo il suo fisico anche a costo di rischiare qualche serio infortunio ‘da usura’.

Al contrario, il tennista amatoriale ha come obiettivo il benessere fisico (per giocare a tennis per tutta la vita), il piacere di colpire la palla, il rilassamento che trasmette questo sport dopo una intensa giornata di lavoro.

Però, sappiamo bene che non sempre questi obiettivi vengono raggiunti e, molto spesso, anziché rilassarci, all’interno del campo da tennis ci incavoliamo tremendamente perché non riusciamo a giocare il nostro miglior tennis accumulando stress e tensioni, che nel medio-lungo periodo danno luogo all’insorgere di fastidiosissimi infortuni.

Il tennista amatoriale si infortuna ugualmente e in modo molto più invalidante.

Eppure nei circoli Tennis ci sono tanti appassionati (e sicuramente qualcuno lo conoscerai anche tu) che si allenano tanto quanto te, che giocano (forse) più partite di te e che sono in perfetta forma fisica.

Quindi, la domanda mi sorge spontanea:

Perché tutti questi appassionati sono riusciti a migliorare così velocemente il proprio tennis mentre tu sei bloccato sullo stesso livello di gioco da anni in preda a continui dolori e infortuni muscolari?

Infortuni che ti impediscono addirittura di mettere il braccio dietro allo schienale del passeggero per fare una retromarcia in macchina, o semplicemente di portare il braccio alzato in alto, dietro le spalle perché urli dal dolore.

Oppure, nel periodo di dolore più acuto non riesci nemmeno a sollevare una penna per scrivere e sei costretto addirittura a imparare a scrivere con l’altra mano e, se le cose peggiorano, sei costretto a giocare a tennis anche con l’altra mano, ripartendo completamente da zero.

O, peggio ancora, inizi a soffrire di quelle odiose tendiniti che sono una vera e propria agonia.
Spariscono quando vogliono.

E ti dicono che ci vuole pazienza e tu speri che sia così ma ogni giorno ti svegli e appena metti piede giù dal letto è sempre la stessa storia

Dolori, dolori ovunque.

E li senti soprattutto in campo quando colpisci una pallina scentrata oppure nelle volée su palle piuttosto veloci.

Beh, oltre al tennis, sicuramente l'utilizzo quotidiano della tastiera e del mouse al lavoro non ti aiutano affatto a migliorare la tua situazione perché i lavori molto sedentari tendono praticamente ad uccidere schiena, gomito polso mano e chi più ne ha più ne metta….

E a questo punto inizi a pensare che, purtroppo, a 40 anni passati occorre convivere con qualche acciacco.

Ma è sempre vero?

Si può giocare senza avvertire dolore?

E mentre ripeti dentro di te queste parole continui a giocare come se avessi le ‘gambe di legno’, non scatti per non sentire il dolore e giochi praticamente da fermo.

E dire che ami questo sport e vedere gente anche più vecchia di te che ‘sgambetta’ sui campi ti rattrista.

E tutto questo perché accade?

Accade perché provi a cambiare nel corso degli anni il servizio perché lo facevi ‘strano’ e ‘poco naturale’ e sforzando molto la spalla.

Ma ormai è troppo tardi.

Anni e anni passati a servire con una tecnica scorretta ti portano a non riuscire nemmeno a mandare la palla oltre la rete dal dolore che senti appena alzi il braccio.

E non te la senti di forzare per paura di farti male e, allo stesso tempo non riesci ad accettare il fatto di entrare in campo solo per palleggiare.

Perché il tennis è la partita, non ginnastica sul campo.

Oppure accade perché colpisci il tuo dritto ed il tuo rovescio in maniera rigida, bloccando completamente i movimenti senza fare il finale.

E, ad ogni colpo diventi rosso in viso con gli occhi iniettati di sangue e le vene del collo che ti esplodono dalla forza che vuoi imprimere su quella dannata pallina.

E vuoi sapere qual è la conseguenza di migliaia e migliaia di palline giocate in questo modo?

Epicondiliti, Epitrocleiti, borsiti, condropatie rotulee e chi più ne ha più ne metta….

Magari questo polso ti tormenta.

Pensavi che fosse poca cosa ma il problema sembra essere diventato preoccupante.

Ti fa sempre male con fitte appena lo ruoti in senso antiorario e se schiacci la mano verso il tavolo avvertendo fitte lancinanti sopra all’osso, un dolore che va nei pressi dell’osso verso la mano.

E non sai più cosa fare.

E appena sistemi un acciacco…. TAC te ne viene fuori un altro!

Questa volta tocca al ginocchio.

E pur di continuare a giocare abbassi drasticamente il tuo livello di gioco, perché su certe palle non ci vai più.

Niente più allenamenti forzati, niente più split step, niente più tornei ufficiali.

Ti concedi solamente qualche torneo amatoriale giocato male nella speranza che qualche dottore ti aiuti.

Lo so, ti capisco, tu continuerai a giocare anche quando sarai da protesi ma l’idea di giocare a tennis con un ginocchio meccanico non ti stuzzica molto, vero?

Alla fine dici così per orgoglio personale, perché sei un vero e proprio lottatore ma se potessi trovare una soluzione meno drastica sono sicuro che saresti il primo ad adottarla, non è così?

Ed è proprio per questo motivo che provi a fare di tutto prima di passare ‘sotto ai ferri’ o di ‘appendere la racchetta al chiodo’.

In fin dei conti, non vuoi smettere di giocare.

Tennis player suffering from knee injury

E pensi che il problema sia l'attrezzo.

Non riesci a giocare con racchette leggere, perché spingono poco ed avresti bisogno che la racchetta spinga lei. Troppo pesante, però, ti fa male al braccio.

Provi a cambiare corde, ad usare solo il multi filo, a ridurre di un paio di kg la tensione delle stesse e devi ammettere che la risposta del braccio è migliorata anche se il dolore persiste.

Oppure, se il tuo braccio sta bene e hai problemi a ginocchio e caviglia, provi a passare da una racchetta 300 gr a 315 per un gioco più risolutivo in pochi colpi così da correre meno e affaticare poco le tue articolazioni ma ogni volta che corri il dolore è talmente tanto forte da impedirti di godere di quei meravigliosi momenti passati sul campo.

E, quindi, con il passare del tempo, decidi di metterti nelle mani di un bravo fisioterapista nel tentativo di risolvere il tuo problema che ti impedisce di giocare ma anche di svolgere le regolari attività quotidiane.

E qui si apre un vero e proprio ‘calvario’ fatto di opinioni e pareri personali che, se ascoltati tutti, non ti basterebbero 10.000 euro da spendere e 10 anni di terapie.

C’è chi ti dice che devi provare con, arnica, fanghi, creme antinfiammatorie.

C’è chi ti dice che devi fare sei sedute di laser ed ultrasuoni e altrettanti ‘massaggi’ e applicazioni di tapes (quelli che si vedono oggi con grande frequenza anche a livello professionistico).

E, ovviamente, nel frattempo non puoi giocare a tennis e ti ci vogliono circa due mesi e mezzo per intravedere qualche ‘briciola’ di miglioramento nonostante ti fermi quasi subito dopo aver sentito i primi dolorini.

E c’è chi ti fa ritornare dal controllo dicendoti che devi effettuare ancora n.3 sedute di tecar.

Dopo tutto quello che hai fatto è davvero pazzesca come cosa, non trovi?

Stai spendendo soldi su soldi senza concludere nulla.

Ma non è finita qui….

Perché la cosa che ti lascia un tantino perplesso è questa:

Tanti medici e fisioterapisti ti dicono che, nonostante il dolore, non devi ASSOLUTISSIMAMENTE fermarti, anzi ti consigliano di andare in palestra.

Ovviamente i carichi di lavoro devono essere leggerissimi, pari allo zero, ma devi andare e ripeto, tantissimi ‘addetti ai lavori’ dicono che è sbagliato fermarsi del tutto.

E, ovviamente l’unica tua preoccupazione è:

Se ricomincio non vado ad aggravare il danno?
Non è meglio stare fermi e aspettare che passi del tutto il dolore per poi riniziare con i ‘piedi di piombo’?

Diciamoci la verità….

Qualsiasi altra persona, al posto tuo, avrebbe smesso di giocare da un bel pezzo ma tu non ci riesci e non ti vergogni a dire ai tuoi compagni di circolo che reagiresti  piangendo se smettessi di giocare, quindi giochi come puoi, fai quello che puoi anche se si tratta di toccare la palla per un semplice palleggio da fondo campo.

Anzi, ti dirò di più.

Sono sicuro che pur di non smettere definitivamente, piuttosto utilizzi quegli orrendi tutori quando giochi anche se quando li togli ti sembra di aver perso forza e mobilità.

E ti chiedi in continuazione se dovrai giocare per tutta la vita con quel ‘coso’ attaccato al braccio o alla gamba….

Certo, io non posso sapere attraverso questo schermo qual è il problema fisico che stai avendo ora perché non posso vederti né sentirti ma so per certo che in questo preciso momento stai convivendo con qualche dolore e stai facendo di tutto pur di non smettere di giocare.

E ogni volta che provi qualche nuova soluzione ti sembra funzionare per qualche giorno ma, con il passare del tempo il dolore ritorna ed è sempre la solita storia.

Amico mio vuoi sapere la verità?

Io credo che a qualsiasi età esagerare con la pratica di uno sport sia sbagliato.

Non fare alcuno sport è molto peggio, ma tra le due cose esiste una via di mezzo, che è quella che garantisce una longevità maggiore.

Ne ho visti tanti di giocatori non più giovanissimi che passano letteralmente le ore a giocare, roba che neanche un professionista fa quegli sforzi, si divertono molto e arrivano sì ad essere 4.1, 3.5 e via dicendo, ma a quale prezzo?

Il tennis purtroppo è uno sport estremamente rischioso da questo punto di vista: il fatto che sia individuale porta a fare sforzi talvolta molto più grandi di chi pratica qualsiasi altro sport, sia perché uno gioca sempre, con pochi tempi morti, sia perché si tende ad esagerare o a giocare in maniera tecnicamente scorretta.

Ma in fin dei conti, quello che ti deve interessare non è se giocare poco o molto.

Ciò che ti deve interessare è la qualità del tuo gioco piuttosto che la quantità di ore in campo.

Girando i numerosissimi Circoli Tennis d’Italia ed entrando in contatto ‘dal vivo’ con centinaia e centinaia di appassionati, posso garantirti che il 98% soffre di problemi fisici e ci convivono quotidianamente ogni volta che entrano in campo.

Okey, capisco che l’età avanza ma, sinceramente, questa cosa mi sembra davvero assurda.

Per non parlare di alcuni appassionati che vanno in giro dicendo che per 20 anni si sono divertiti come i pazzi, che hanno giocato quando e quanto volevano senza farsi troppi pensieri di come sarebbero stati fisicamente a 60 anni.

Per poi ritrovarsi a 60 anni a raccontare a sé stessi balle del genere:

“E se ora ne pago le conseguenze chi se ne frega…. per 20 anni mi sono divertito e ho avuto tanta gioia da questo bellissimo sport e perché no, anche se adesso ci sono i problemi articolari e non non potrò giocare più come una volta chi se ne frega….se non potrò giocare proprio più me ne farò una ragione ma non rimpiango niente….quando volevo giocare e potevo giocare tutti i giorni l’ho fatto ,senza stare a pensare alle conseguenze, e ho fatto proprio bene perché io col tennis mi sono proprio divertito e va bene così!”

Ragazzi, qui stiamo parlando della tua salute, non di una semplice partitella di tennis domenicale.

Ascoltami attentamente....

Il tennis è uno degli sport che può essere praticato fino a 100 anni e che può farti star bene, ‘scaricare’ le tensioni e mantenerti sempre in forma.

Ma non devi credere nemmeno a una parola di ciò che ti sto dicendo….

Infatti, secondo uno studio danese del 2018 i tennisti avrebbero in media 9,7 anni di vita in più rispetto ai sedentari e una longevità di gran lunga superiore di chi pratica altre discipline sportive.

La ricerca condotta su 8.600 persone tra il 1991 e il 2017 a Copenhagen, in Danimarca, ha messo in luce la relazione tra sport e longevità.

Ne è emerso che, in generale, non solo lo sport allunga la vita, ma alcune attività sportive la migliorano più di altre.

Un articolo pubblicato sulla rivista Mayo Clinic Proceedings ha anche stilato una classifica degli sport, mettendo sul podio proprio il tennis.

Se, giocando a calcio, si guadagnano in media 4,7 anni di vita in più, andando in bicicletta 3,7 anni, nuotando 3,4, correndo 3,2, in cima alla lista il tennis sbaraglia la concorrenza con la cifra esorbitante di 9,7 anni, ovvero più del doppio rispetto a tutti gli altri sport.

Secondo classificato con ben 6,2 anni è il badminton, un’altra disciplina che utilizza la racchetta.

Come vedi non sono stato di certo io a inventarmi tutte queste cose.

Te lo ripeto….

Il tennis è uno degli sport che può essere praticato fino a 100 anni e che può farti star bene, ‘scaricare’ le tensioni e mantenerti sempre in forma ma, se giocato nella maniera sbagliata può essere anche la tua più grave causa di deterioramento fisico

Anzi, molto probabilmente tu stai già avvertendo qualche piccolo fastidio o dolorino fisico ma non gli stai prestando troppa attenzione perché pensi che sia una cosa passeggera.

Solitamente non ti accorgi di avere una usura ma te ne accorgi solamente quando la metti sotto sforzo con movimenti bruschi e repentini.

E indovina quando fai tutto ciò?

Quando vai a giocare e i tuoi muscoli e le tue articolazioni sono messe seriamente a dura prova.

E se hai subito un serio infortunio, ti stai riabilitando o hai appena ripreso a giocare sai benissimo di che cosa ti sto parlando….

Vedo troppo spesso nei vari circoli tennis d’Italia appassionati sopra i trent’anni e di qualsiasi livello giocare con tutori, gomitiere, polsiere e il bello è che molti di loro ne vanno in giro completamente fieri come se indossassero l’ultimo modello di Rolex appena uscito.

Amico mio, devi sapere che se sei costretto a giocare con quegli orrendi tutori al braccio o alle ginocchia il problema c’è.

Non è un caso.

E il problema non va ricercato nella rigidità della racchetta, nel manico l2 o l3 o nel tiraggio delle corde.

Il vero problema è che non presti particolare attenzione alla fase di riscaldamento pre partita o pre allenamento e alla tecnica di gioco perché, molto spesso, arrivi all’ultimo minuto e non hai il tempo per riscaldare i tuoi muscoli nella maniera corretta e non hai voglia e tempo per apprendere quelle competenze necessarie per giocare sciolto e prevenire il rischio d’infortuni

E, tutto questo, che cosa comporta?

Iniziare a giocare subito ‘forte’ da ‘freddo’ con movimenti rigidi e bloccati comporta tendinopatie, ernie, protusioni, condropatie rotulee e chi più ne ha più ne metta.

Okey, potrai giocare per 10-20 anni facendo le ‘fatiche di Hercules’ e convivendo con i tuoi dolori muscolari ma sappi che, prima o poi, il tuo fisico ti presenterà il conto (se non te l’ha già presentato).

Eh già, come dice il proverbio (che di solito non si sbaglia mai) ‘Prevenire è meglio che curare’.

Anche perché una volta che ‘la frittata è fatta’, devi per forza fermarti e smettere di giocare ed è proprio in quel momento che vorresti spaccare tutto proprio perché, senza tennis, non riesci a vivere.

Ma dovevi pensarci prima!

Non puoi pensarla come quell’appassionato che mi ha detto “E se adesso pago le conseguenze chi se ne frega!”.

Sei sicuro che non te ne frega proprio nulla?

Sei sicuro che ti sta bene sentire dolore anche mentre fai una passeggiata insieme a tua moglie e ai tuoi figli?

Sei sicuro che ti sta bene sentire dolore anche quando provi ad aprire una bottiglia dell’acqua a tavola o mentre allunghi il braccio per prendere un piatto dalla lavastoviglie?

Se sei sicuro che non te ne frega proprio nulla di tutto questo va bene così.

A questo punto, non serve nemmeno che tu continui a leggere questa lettera fino alla fine.

Sarebbe tempo sprecato.

Ma io non credo proprio che tu pensi davvero tutto questo, altrimenti non saresti arrivato a leggere ogni parola arrivando tutto d’un fiato fino a questo punto.

E se sei un appassionato giocatore principiante amatore che vuole risolvere definitivamente e UNA VOLTA per tutte questo problema che ti impedisce di giocare il tuo miglior tennis e ti ‘attanaglia’ come una stretta letale di un pitone in Madagascar allora seguimi perché il bello sta per arrivare proprio nelle prossime righe…..

Amico mio ti devo confidare un segreto....

Credimi, il dolore non compare quando giochi per poi scomparire magicamente per tutto il resto della giornata.

Il dolore causato per infortunio tennistico te lo trascini dietro nelle normali attività quotidiane e, fidati quando ti dico che è una cosa che causa parecchia rabbia e sofferenza.

Lo so che più che un segreto sembra una cosa banale e scontata quella che ti ho appena detto ma se ci pensi bene tanto banale e scontata non è.

Se fosse così, allora, perché il 98% degli appassionati anziché risolvere definitivamente i propri problemi fisici continua per anni con ghiaccio e pomate alla fine di ogni partita?

Vedi, tutto sta nel trovare una soluzione rapida ed efficace e che risolva ‘in un colpo solo’ tutti i tuoi acciacchi fisici che, non per colpa tua, si sono accumulati in questi anni di gioco.

E ti dico che sei finito in questa situazione non per colpa tua perché sicuramente, fino ad oggi, ti sei affidato a tanti esperti e ognuno ti ha dato il suo parere creandoti ancora più confusione su quello che devi fare.

Oppure non hai trovato ancora la soluzione ideale per te fatta di esercitazioni pratiche ed immediatamente efficaci che puoi svolgere anche da solo, con poco tempo da impiegare al giorno (magari la mattina appena ti svegli) per uscire da questa spiacevole situazione nella quale ti ritrovi ora.

Prendi ciò che ti sto per dire come un consiglio personale….

Secondo me, è bene che tu presti particolare cura ed attenzione alla tua forma fisica soprattutto dopo una certa età….

Qui si sta parlando della tua salute, del tuo benessere fisico e non solo di una semplice partitella di tennis domenicale.

Ti faccio un esempio….

Se non impari a riscaldarti bene almeno 10-15 minuti prima di giocare, rischi seriamente di farti male, soprattutto in inverno dove le temperature sono prossime allo zero e i tuoi muscoli hanno bisogno di entrare in temperatura prima di eseguire dei movimenti bruschi e ripetuti nel tempo.

E se non lo fai e ti fai male, dimmi un po’….

Chi glielo racconta a tua moglie e ai tuoi figli che ti sei infortunato per giocare a tennis e che non puoi più svolgere le mansioni quotidiane perché hai bisogno di un mese di recupero?

Senza poi tenere conto che non abbiamo la stessa muscolatura e lo stesso allenamento di un giocatore professionista che passa la sua vita dentro al campo da tennis.

Noi, se proprio va bene, giochiamo una, due o tre ore alla settimana…..

Immagina come sarebbe la tua vita se il tuo fisico rimanesse sempre sano e in perfetta forma.

Se tu potessi giocare a tennis tutte le ore che vuoi senza sentire alcun dolore o fastidio muscolare sia quando giochi che dopo la partita o il tuo allenamento.

Immagina come migliorerebbe la qualità della tua vita facendo uno sport che a te piace in maniera sana, energica ed estremamente potenziante.

Riusciresti ad essere muscolarmente più forte, ad avere un fisico tonico, delle gambe più elastiche e reattive.

E, cosa più importante di tutte, riusciresti davvero a divertirti con la tua passione più grande, riusciresti a stare bene con te stesso e a stare bene, di conseguenza, con tutte le persone che ti circondano.

Già, tutto questo sarebbe davvero bello, non trovi?

E se ti dicessi che è possibile fare tutto ciò con soli 10-15 minuti di pratica quotidiana, mi crederesti?

Beh, se mi conosci da tanto tempo sai che tutto ciò che dico non sono delle semplici ‘promesse da marinaio’ o delle belle ‘parole al vento’ buttate così giusto per dire.

Sai già che ogni nostra proposta e offerta formativa viene meticolosamente selezionata per fare in modo che tutti gli appassionati giocatori principianti amatori proprio come te possano trarne dei vantaggi immediati senza tanti ‘fronzoli’ e ‘giri di parole’.

Invece, se sei un appassionato che mi ha appena conosciuto ed è la prima volta che ci incontriamo virtualmente ti chiedo semplicemente di leggere questa lettera con gli occhi di un bambino, con curiosità e fiducia senza porre limiti a ciò che sarà e aprirti alle meravigliose porte del cambiamento.

Proprio come hanno fatto centinaia e centinaia di appassionati fino a questo che hanno deciso di diradare le lezioni dal maestro e di abbracciare ciò che ti sto per dire proprio per ottenere risultati garantiti e miglioramenti immediati….

Ma torniamo a noi….

Ripeto, e se ti dicessi che è possibile giocare a tennis fino a 100 anni senza sentire mai più dolori muscolari ed avere un fisico ‘scolpito nel marmo’ proprio come quello del David di Michelangelo mi crederesti?

Sono convinto che la risposta, arrivati a questo punto della lettera è ‘ASSOLUTAMENTE SI’.

Ed è proprio per ringraziarti della fiducia che hai deciso di concedermi e del tempo che hai deciso di dedicarmi che ti sto per presentare….

Il Primo Video Corso in Alta Definizione in Italia che ti consente di Prevenire il Rischio d’Infortuni, Riabilitarti rapidamente nel caso in cui tu ne avessi già avuto uno e Migliorare la Tecnica dei tuoi Colpi così da poter essere Sempre più Sciolto e rimanere Sano e in Perfetta Forma Fisica per la VITA

In questo video corso troverai davvero tutto quello che ti serve per ridurre dell’80% il rischio d’infortuni ai tendini e ai muscoli grazie ad un metodo di allenamento e a delle esercitazioni pratiche semplici ed immediatamente efficaci.

Infatti non avrai bisogno di nessun macchinario da palestra e di nessuna sala pesi ma avrai bisogno solamente di 10-15 minuti al giorno per eseguire un protocollo di esercitazioni a corpo libero che ti consentono di smobilizzare le articolazioni ed ottenere sin da subito una muscolatura più elastica.

Ovviamente, tutto questo non lo farò io perché, ovviamente, non avrei le competenze necessarie per parlare e per dimostrarti tutto questo.

Come ben sai, rimango pur sempre un Maestro di tennis.

Per sviluppare questo innovativo video corso, al mio fianco c’è il Dr. Marcello Chiapponi, fisioterapista e specialista in terapia muscolo scheletrica, che ti accompagna in questo percorso e che è presente sia nel suo studio che in campo personalmente con me per illustrarti quali sono i movimenti corretti e quali sono i movimenti scorretti (che sollecitano maggiormente le articolazioni) quando giochi a tennis.

Chi è il Dr. Marcello Chiapponi

“Il mio obiettivo è quello di rendere le persone protagoniste del proprio cambiamento”

” Sono nato a Piacenza nell’oramai lontano 1981, e dal 2003 faccio il fisioterapista.

Fine delle formalità: in questi anni ho fatto una marea di studi e approfondimenti, ma i dettagli non sono così interessanti.

Mi occupo di riabilitazione di disturbi muscolo scheletrici e fitness, grazie al quale riesco ad agire anche sulle problematiche metaboliche funzionali (gonfiori, stanchezza ecc..).

Grazie al contributo di Marcello capirai finalmente cosa dovrai fare e cosa NON dovrai fare in campo e fuori per prevenire il rischio d’infortuni e, grazie anche al mio contributo tecnico, con pratici ‘trucchetti del mestiere’ suddivisi per colpi (servizio, dritto e rovescio) capirai anche qual è la biomeccanica corretta così da poter giocare sempre sciolto e in completa decontrazione muscolare

Credimi, se tu avessi letto queste cose 9 mesi fa, avresti certamente guarito la tua epicondilite risparmiando quasi 1.000 euro e soprattutto avresti evitato le ‘chiacchere’ di tanti.

O se non sei alle prese con una epicondilite avresti comunque guarito il tuo problema specifico evitando di spendere tantissimi soldi in cure e medicinali vari.

So che ti sembra un po’ paradossale questa situazione e che stai pensando tra te e te ‘ Ma stiamo scherzando? Il dolore che mi perseguita da anni scomparso con un video corso?’

Beh, a questo punto vorrei risponderti con un’altra domanda.

E quale altra soluzione hai in mente attualmente?

Se, come dici tu, le hai provate proprio tutte, cosa intendi fare?

Vuoi rinunciare e ‘appendere la racchetta al chiodo’ per sempre oppure vuoi concederti ancora un’ultima possibilità?

Perché se vuoi davvero concederti ancora un’ultima possibilità
(e so per certo che è così) ti consiglio caldamente ti metterti in gioco e di provarci sul serio perché questa è la tua ‘ultima spiaggia’, dopodiché, avresti finito la fantasia a ‘furia’ di provarle proprio tutte.

Devi sapere che Marcello aiuta tantissimi appassionati giocatori principianti amatori nei suoi studi a prevenire e a riabilitarsi dagli infortuni e, grazie alla sua esperienza ultra ventennale nel settore, conosce tutte le esercitazioni che in brevissimo tempo possono ‘rimettere in sesto’ qualsiasi appassionato per farlo riprendere a giocare nel più breve tempo possibile.

Inoltre, Marcello presta particolare attenzione alla fase della prevenzione infortuni preservando la salute fisica degli appassionati che segue quotidianamente facendoli giocare a tennis addirittura fino a 100 anni.

E insieme, abbiamo ideato un Metodo di Allenamento Innovativo che, con esercitazioni a corpo libero e in campo mentre giochi può davvero farti risolvere in un colpo solo tutti i tuoi problemi.

E quando ti dico tutti intendo proprio tutti. Nessuno escluso.

Non c’è bisogno che ti dico che in Italia non è mai stato creato nulla del genere.

Dimmi un po’ quante volte ti è capitato di vedere una collaborazione stretta e attiva tra il tuo maestro di tennis di fiducia e il fisioterapista dal quale vai quando ti fai male?

Non esiste, semplicemente…. Non esiste.

Il maestro ti dice una cosa mentre il fisioterapista te ne dice un’altra e tu sei li, nel mezzo, che non sai di chi fidarti e quale percorso intraprendere per ritornare a giocare nel più breve tempo possibile senza avvertire nessun dolore.

Il discorso è semplice.

Questi tipi di collaborazioni vengono eseguite solamente per i giocatori di alto livello, gente che gioca sul centrale di Wimbledon, tanto per intenderci.

Nessuno, ad oggi, è in grado di dedicare tempo alla tua situazione specifica quando sorge un problema fisico.

L’unica persona in grado di farlo è il tuo fisioterapista che, però, non ne sa nulla (o poco) di tennis.

Vedi, la terapia, per essere davvero efficace deve prevedere delle esercitazioni che vadano in completa sinergia con i movimenti del tennis, altrimenti stai perdendo solo tempo.

Ecco perché è importante che il fisioterapista e il tuo maestro di fiducia collaborino attivamente quando insorge un problema muscolare.

E, questo, non accade mai.

Ma visto che Tennis Winner Game è una piattaforma digitale specifica per appassionati giocatori principianti e amatori ho pensato che tutto questo poteva essere creato.

Anzi, doveva essere creato per mettere a disposizione di tutti gli appassionati di tennis una soluzione pratica e soprattutto scientifica per mettere definitivamente la parola fine agli infortuni che ti hanno tormentato davvero per troppo tempo.

Ma lascia che ti spieghi come funziona nel dettaglio il Video Corso Tennis Teraphy

Tennis Therapy è un Video Corso Online che potrai seguire con i tuoi tempi e secondo le tue necessità.

Non riuscirò a dirti tutto quello che c’è all’interno del nuovissimo Video Corso Tennis Therapy perché c’è veramente tanto materiale!

Tutto è strutturato in un percorso passo passo all’interno di un’Area Riservata ‘user friendly’ (di facile utilizzo anche per chi non è esperto).

Ho suddiviso Tennis Therapy in modo che tu possa fare ogni giorno un passo in avanti con due sezioni differenti (Prevenzione e Riabilitazione) la prima suddivisa in tre moduli mentre la seconda in otto moduli e ti consegneremo tutti i contenuti multimediali ‘one shoot’ (in una unica soluzione) proprio all’interno della tua Area Riservata.

Ogni argomento trattato è corredato da esercizi pratici, check list, mappe mentali, video tutorial, etc.

Tutto è costruito in modo che tu possa apprendere al meglio ogni singolo pezzo del puzzle.

Durante il percorso, le due sezioni verranno approfondite a più riprese per permetterti di focalizzarti sugli aspetti preventivi e riabilitativi principali così da poter rimanere sempre in forma e giocare a tennis con divertimento e spensieratezza.

Abbiamo già fatto tutti gli errori al posto tuo:

a TE basta seguire il percorso passo dopo passo e fare leva sulla NOSTRA esperienza.

Nello specifico la Sezione Prevenzione è composta da:

Modulo Uno: Test di Autovalutazione

Nel primo modulo della Sezione PREVENZIONE scoprirai se qualche tua articolazione ha un problema nascosto grazie ad una serie di test che ti permetteranno di capire se qualcuna delle tue strutture è ‘a rischio’ infortunio.

E perché dovrai eseguire questi semplici esercizi a corpo libero di autovalutazione che durano davvero pochissimi secondi?

Perché questo rappresenta il punto d’inizio del nostro percorso ed è fondamentale conoscere il tuo corpo e le tue criticità prima di andare ad eseguire delle esercitazioni specifiche.

La diagnosi è sempre necessaria prima della cura.

Come tu ben sai, la maggior parte delle persone sviluppa nell’arco della vita qualche problema muscolo scheletrico…. Sicuramente te ne sarai accorto!

In cima alla classifica ci sono le problematiche lombari, ovvero tutto ciò che ha a che vedere con il mal di schiena.

Ma anche il ginocchio, la spalla, il gomito, la caviglia, l’anca ed il tratto cervicale si difendono bene.

Queste problematiche sono dovute fondamentalmente alla vita quotidiana, che ci costringe o a fare poco movimento oppure a farne troppo (ma non come vorremmo, come nel caso dei lavori pesanti).

A causa di questa situazione, molte persone hanno un sistema muscolo scheletrico un po’ “così così”: magari non hanno ancora sviluppato alcun tipo di problema, ma le loro articolazioni stanno cominciando a dare segnali.

Cosa succede quando queste persone con “piccoli problemi latenti” vanno a fare attività fisica, e nello specifico vanno a giocare a tennis?

Ovviamente si infortunano: le loro strutture erano già precarie, e l’attività fisica dà loro il colpo di grazia.

Nel primo modulo della Sezione Prevenzione di Tennis Therapy troverai una serie di test per capire se qualcuna delle tue strutture è “a rischio” e, nello specifico andrai ad effettuare:

In pratica, l’obiettivo di questi test è proprio quello di sapere se quello che ritieni un “punto debole” è effettivamente tale….

Magari ti sei fatto male al ginocchio o alla caviglia tempo fa, e ritieni che ancora oggi queste strutture siano
“a rischio” e vadano maggiormente tutelate.

Non è detto che sia necessariamente così: molto spesso bastano dei semplici test per capire che la parte debole ha le stesse “performance” di quella “sana”.

I test della prima parte della Sezione Prevenzione di Tennis Therapy ti aiuteranno a capire se quello che ritieni essere una tua debolezza merita davvero di essere considerata tale.

Ma non solo….

Questi test sono di fondamentale importanza per capire quanto sono rigidi i tuoi muscoli, e quindi la tua postura.

La rigidità muscolare è molto diffusa nella popolazione, perché ci muoviamo meno di quanto dovremmo e di quanto vorremmo.

E quando i muscoli sono rigidi, i tendini e le articolazioni sono maggiormente a rischio di essere sovraccaricati.

Nello specifico, con i Test di Autovalutazione iniziali:

Modulo Due: Esercizi di Ricondizionamento Specifici

Dopo aver eseguito la serie di test iniziali ed aver capito quale delle tue strutture è ‘a rischio’ infortunio, nel modulo due della Sezione Prevenzione di Tennis Therapy troverai una serie di esercizi preventivi per evitare che il tuo ‘punto debole’ si trasformi in un infortunio.

Quindi, se nei test riscontri difficoltà e rigidità muscolari, gli esercizi preventivi ti aiuteranno a superarle.

Parte Tre: Tecnica e Biomeccanica del Dritto
e del Rovescio a una Mano

Nel Modulo Tre della Sezione Prevenzione del Video Corso Tennis Therapy ti mostrerò personalmente in campo le esercitazioni specifiche per prevenire il rischio d’infortuni o riabilitarti al più presto qualora tu abbia già subito un infortunio e vuoi riprendere immediatamente a giocare.

Infatti, grazie all’aiuto di Marcello, ti farò vedere tutti i ‘Trucchetti del Mestiere’ che consentono ai giocatori professionisti di spingere forte ogni colpo e ridurre drasticamente il rischio d’infortuni.

E tutti questi ‘Trucchetti del Mestiere’ verranno applicati sin da subito anche sui tuoi colpi facendo leva sulla corretta tecnica e biomeccanica del dritto e del rovescio a una mano così da migliorare i tuoi colpi, rimanere sempre in ottime condizioni fisiche e poter salire finalmente di livello.

Nello specifico, in questo terzo modulo:

Sezione Riabilitazione

La Sezione Riabilitazione del Video Corso Tennis Therapy è suddivisa in otto parti (sette di riabilitazione specifica) e una di tecnica e biomeccanica dove, nelle prime sette avrai a disposizione un ventaglio di esercitazioni suddivise per i distretti muscolari principali e che sono adattabili a qualsiasi livello di dolore e di abilità motoria.

Ti basteranno 10-15 minuti al giorno di queste esercitazioni per avere muscoli meno contratti e rinforzare le strutture, abituandole al carico.

Inoltre, grazie a questi ‘pilastri della riabilitazione’ (che sono essenzialmente uguali per tutti) potrai avere a tua completa disposizione 24 ore su 24 7 giorni su 7 e 365 giorni all’anno un vero e proprio ‘piano di rientro’ che ti permette di sospendere l’attività per il minor tempo possibile.

Infatti, mentre il 98% degli appassionati approcciano l’infortunio con il motto ‘smetto e aspetto che mi passi’, devi sapere che, questa, non è sempre la strategia migliore.

Anzi, a dire il vero, la scienza e la pratica dicono proprio il contrario.

Devi sapere che tutte le ricerche vanno nella direzione dello ‘stop per il minor tempo possibile’ allo scopo di evitare l’ipotrofia muscolare.

In pratica, più il muscolo è inattivo e più si ‘sgonfia’.

E, tutto questo è assolutamente da evitare perché rischieresti di recuperare in un lasso di tempo davvero molto ampio e di subire una brutta ricaduta durante la prima ora di allenamento.

La cosa che nessuno ti ha mai detto è che grazie a dei semplici accorgimenti, è spesso possibile continuare ad allenarsi e a giocare pur in presenza di un infortunio.

Inoltre, un’altra tendenza molto diffusa è quella di assumere farmaci per cercare di ridurre il dolore.

Dal punto di vista sportivo, questa è decisamente una soluzione poco produttiva, e a volte pericolosa: niente di peggio che giocare “sedando” il dolore, e rischiando che si ripresenti più forte una volta finito l’effetto.

La Sezione Riabilitazione di Tennis Therapy ti consente la rieducazione muscolare con un approccio al dolore totalmente naturale e privo di controindicazioni.

Un altro elemento di fondamentale importanza che troverai all’interno di questa sezione è proprio quello di evitare brutte ricadute dopo un lungo stop per infortunio.

Infatti, se riesci a recuperare da un infortunio grazie a dei farmaci o a dei trattamenti, avrai sempre il dubbio se il problema possa ripresentarsi o meno.

In fondo, le tue strutture sono ancora quelle di prima, e i tuoi movimenti sono identici a prima.

Con un buon percorso rieducativo, grazie alle esercitazioni della Sezione Riabilitazione di Tennis Therapy, andrai a rinforzare le tue strutture e a migliorare i tuoi movimenti, rendendo molto meno probabili le recidive.

Nello specifico, nelle prime sette parti della Sezione Riabilitazione del video corso Tennis Therapy:

Nella ottava parte della Sezione Riabilitazione entrerai nel dettaglio della corretta tecnica e biomeccanica del servizio e del rovescio a due mani, con i quali completeremo anche il percorso tennistico con altri numerosissimi ‘Trucchetti del Mestiere’ utilizzati dai giocatori professionisti che, incollati sul tuo gioco, possono davvero aumentare di 25 km/h i tuoi colpi senza fare fatica e senza farti male.

ATTENZIONE REGALI:

Accedendo ORA a Tennis Therapy avrai in regalo questi 3 bonus che accelereranno X20 il tuo percorso 

Bonus #1 Video Corso Physical Secrets

Il Video Corso in Alta Definizione targato Tennis Winner Game con il quale potrai migliorare la Preparazione Fisica Specifica per il Tennis con un Metodo di Allenamento Fisico Avanzato che prevede l’utilizzo di esercitazioni a corpo libero e con piccoli e medi attrezzi.

Sono esercitazioni davvero alla portata di tutti e per tutti i livelli di gioco perché, applicando la gradualità dell’intervento, abbiamo scandito ogni singola esercitazione con le opzioni disponibili (base, intermedia ed avanzata) in modo tale che tu possa scegliere il tuo livello di riferimento ed allenarti sempre al TOP!

Una volta entrato nella TUA  Area Riservata, potrai goderti il Video Corso in Alta Definizione Physical Secrets, che io e Federico Lodoviconi (preparatore fisico specifico per il tennis e laureato in Scienze Motorie) abbiamo suddiviso in 7 segreti.

Ogni segreto è corredato da esercitazioni pratiche, check list, programmi di allenamento, video tutorial e file audio mp3.

Grazie a questo Physical Secrets scoprirai come allenarti in sala pesi con esercitazioni specifiche per il tennis e inoltre:

Physical Secrets è un video corso davvero completo che ha già aiutato centinaia e centinaia di appassionati di tutta Italia a potenziare la propria muscolatura e a giocare un tennis più veloce ed esplosivo.

Physical Secrets è un video corso di estremo valore che è stato venduto per parecchi mesi al prezzo di 148€ e che tu puoi avere assolutamente GRATIS accedendo OGGI stesso a Tennis Therapy.

E’ un completamento della nostra offerta formativa che non puoi assolutamente perdere.

Bonus #2
Video Corso Movimento Esplosivo

Devi sapere che per migliorare le tue performance atletiche nel tennis moderno non c’è più bisogno di fare scatti sui 100 metri, test di Cooper e lunghe maratone.

Il Video Corso Movimento Esplosivo ti preparerà fisicamente al meglio con esercitazioni pratiche e soprattutto specifiche per il tennis.

Movimento Esplosivo è formato da 6 pilastri fondamentali che racchiudono 12 semplici esercitazioni, pratiche e specifiche, che puoi eseguire direttamente in campo per fare in modo che tu possa, in breve tempo:

…. e in particolare:

Anche Movimento Esplosivo, come Physical Secrets ha aiutato tantissimi appassionati a velocizzare il gioco di gambe e ad essere più resistenti in allenamento così come in partita.

Attualmente, Movimento Esplosivo ha un prezzo di mercato sul nostro sito di 97€ e, la buona notizia è che anche questo video corso puoi averlo assolutamente GRATIS appena accederai all’interno del video corso Tennis Therapy

Bonus #3
Special Report Tennis Therapy

E, come se non bastasse, riceverai in REGALO anche lo Special Report del video corso Tennis Therapy dove avrai la possibilità di leggere tutto quello che trovi all’interno dei video training del corso multimediale e di stamparti questo materiale così da potertelo portare sempre con te ogni volta che hai voglia di allenarti con le esercitazioni proposte.

Un promemoria davvero fondamentale per fissare i concetti chiave di Tennis Teraphy e applicarli dovunque tu sia.

Anche questo Special Report ha un valore di mercato di 37€ ed io, in questo preciso istante, te lo sto completamente REGALANDO con l’accesso al video corso Tennis Teraphy.

"Okey, va bene! Tutto bello.... ma costerà una valanga di Euro"

Bè, vedi…. Il bello invece è proprio questo.

Il bello è che si tratta di un’offerta speciale.

Tuttavia prima di svelarti il vero prezzo di Tennis Teraphy voglio farti una domanda proprio perché so quello che sta ‘girando’ nella tua mente in questo momento

’Durante la settimana lavorativa, quando li faccio questi benedetti esercizi?’

Vuoi sapere la mia risposta?

Sarò molto schietto e diretto….

Falli quando ti pare.

Hai a disposizione 24 ore in una giornata, e ciò significa 1.440 minuti ed esattamente 86.400 secondi.

Non mi dire che con tutto questo tempo non riesci a trovare nemmeno 10 minuti al giorno (cioè solamente 600 secondi su 86.400!) da dedicare alle esercitazioni del video corso Tennis Therapy.

Io, sinceramente, non ci credo.

Perché se non lo fai significa che non tieni abbastanza alla tua salute fisica e non tieni abbastanza ‘a cuore’ il fatto di poter giocare fino a 100 anni senza farti più male.

Dimmi un po’, quanto ti costa andare dal fisioterapista per 10 sedute di tecar o di laser terapia?

E quanto ti costa prendere un’ora di lezione a settimana dal tuo maestro di fiducia?

Tanto vero?

E sai perché ti sto dicendo tutto questo?

Perché queste sarebbero le uniche due soluzioni possibili oltre a quella che ti sto presentando io oggi per tentare di risolvere il tuo problema fisico che ti sta facendo soffrire da anni.

Ma….

Questo significherebbe spendere come minimo 30 euro all’ora (che nel caso in cui tu faccia almeno un’ora alla settimana di lezione individuale significa spendere 120 euro al mese).

Per di più devi metterti nelle mani di un maestro veramente bravo e competente e, credimi, a sentire gli appassionati che vengono a lezione da me (facendo centinaia e centinaia di km) di questi tempi è merce davvero rara.

Inoltre, per far fronte a qualche inevitabile acciacco fisico devi farti rimettere in sesto da un bravo fisioterapista e, anche qui, sono soldi che partono ‘a palate’.

Ad esempio, il costo di una seduta di tecar terapia varia dai 25 euro ai 50 in media, oltre a pagare la professionalità di un super esperto del settore.

E se ti prescrivono almeno 5 sedute, ragionando nella migliore delle ipotesi al prezzo più basso che tu possa trovare (ma non è mai così di solito) andresti a spendere ben 125€ (25 x 5) che, in aggiunta ai 120 € al mese di maestro privato fanno 245 €.

In pratica, in un mese di lezioni dal maestro e con 5 sedute di tecar terapia (che ti sono servite a poco o a niente) hai ‘buttato al vento’ 245 € senza risolvere minimamente il tuo problema.

Capisci ora?

Con il Video Corso Tennis Therapy risparmi tempo, denaro e con risultati garantiti.

Cosa vuoi di più dalla vita!

Ed ecco perché la scelta ideale per te è quella di
iscriverti SUBITO a Tennis Therapy

Okey ti dico la verità perché te lo meriti.

Il prezzo è molto più basso di quanto dovrebbe essere realmente messo sul mercato.

Dovrebbe costare almeno il quadruplo visto l’impegno, gli anni di lavoro, gli studi, i soldi che io e Marcello abbiamo investito per acquisire tutte queste competenze.

Eppure ti assicuro che ti stupirò davvero perché non pagherai nemmeno la metà di ciò che ti fanno pagare maestri e fisioterapisti la fuori!

Calcoliamo insieme un attimo….

Come vedi il valore di questi Bonus è di 282€

che sommati ai 197€ di Tennis Therapy fa un totale di 479€

Senza considerare che oltre all’efficacia del Metodo, Tennis Therapy incorpora la stessa modularità di due consulenze personalizzate una mia e una di Marcello (anticipando numerosi ostacoli che incontrerai lungo il cammino e proponendoti almeno 3 soluzioni per ogni ostacolo) ma senza richiederti di investire ingenti somme al mese per godere dei nostri servizi ‘su misura’ modellati sulle specifiche esigenze di ciascun appassionato.

Però amico mio, io e te sappiamo che per un appassionato giocatore principiante amatore in genere queste sono cifre alte.

Ecco perché ho deciso di venirti incontro per permetterti ad un prezzo ragionevole di avere un percorso completo dal valore infinite volte più alto.

La bella notizia è che non ho intenzione di farti investire una cifra nemmeno minimamente vicina a tale somma.

Oggi puoi ottenere l'accesso completo a Tennis Therapy del valore di 479€ per soli 197€*

* I prezzi indicati sono al netto di iva

Quindi, clicca ORA il bottone qui sotto e iniziamo subito!

IMAGE 2019-11-08 18:10:37

A soli €197 *
(Accesso ILLIMITATO)

* I prezzi indicati sono al netto di iva

Ma veniamo al dunque.

So benissimo che quando metterai in pratica tutte le esercitazioni e tutti i ‘Trucchetti del Mestiere’ di Tennis Therapy sul tuo fisico e sui tuoi colpi, comprenderai davvero come Tennis Therapy può farti fare la differenza rispetto a prima.

Sarai talmente tanto avvolto dall’energia e dall’entusiasmo che non vedrai l’ora di condividere i tuoi progressi con le persone a te care, magari con i tuoi amici, con tua moglie e con i tuoi figli.

Sarai entusiasta del fatto che tu riesca a muoverti liberamente senza sentire più il minimo dolore proprio come quando eri un ragazzino giovane e aitante.

Naturalmente ti Offro anche una Solida Garanzia Incondizionata di 14 Giorni
Soddisfatto o Rimborsato
Nessun Rischio da Parte Tua!

Quando entri all’interno di Tennis Therapy sei coperto dalla mia garanzia Soddisfatto o Rimborsato al 100% per 14 giorni.

Ed ecco come funziona: questo percorso ti mostra passo passo come giocare a tennis fino a 100 anni con una tecnica perfetta senza farti male.

E credo fermamente in questo percorso perché i risultati impressionanti che ha prodotto sono visibili alla luce del sole.

Comunque, se per qualche strana ragione questo percorso non dovesse funzionare per te e non ti porta nemmeno ‘una briciola’ di miglioramento, ti rimborserò ogni singolo euro pagato.

Questo percorso parla con i risultati e se non funziona per te, ti rimborso. Semplice e indolore.

Ecco perché è impossibile perdere con questo accordo.

Quali sono le condizioni per la garanzia?

Semplice: Ti chiederò di mostrarmi che hai davvero fatto azione e seguito alla lettera il percorso.

Devi completarlo in almeno 7-13 giorni dalla data di acquisto. Questi termini sono molto chiari e leali.

Puoi spolpare l’intero video corso in questo lasso di tempo e quindi è un accordo vantaggioso per te.

Qualora mi dimostri questo e il percorso, nonostante tu abbia fatto azione, non ti ha portato almeno un miglioramento concreto del tuo stato fisico e del tuo tennis ti rimborserò al 100% e mi scuserò per averti fatto perdere tempo.

Ah, quasi dimenticavo….

Anche se mi chiedi il rimborso puoi tenerti comunque tutti e 3 i bonus che ti ho elencato prima: Physical Secrets, Movimento Esplosivo e lo Special Report.

Quindi, di fatto, l’unico modo che hai per perdere è non provare questo nuovissimo ed innovativo video corso.

Ed ecco cosa potrebbe Succederti tra un paio di Settimane
- un Mese al massimo - a Partire da Oggi

Hai letto, ascoltato, visto, assorbito e interiorizzato il video corso Tennis Therapy, e sei passato alla fase di implementazione (la procedura step by step) seguendo tutti i ‘trucchetti del mestiere’.

Hai fatto i test di autovalutazione, applicato ‘sulla tua pelle’ le esercitazioni di prevenzione sviluppate sulla tua criticità iniziale e hai creato una tecnica su misura per te che ti permette di giocare in completa decontrazione muscolare prevenendo dell’80% il rischio d’infortuni muscolari.

Hai potenziato e allungato la tua muscolatura con la sezione riabilitazione e, magari, sei andato ad allenare principalmente i distretti muscolari che ti fanno più male e le articolazioni interessate a qualche trauma (ognuno ha la propria specifica).

Hai aggiunto 20 km/h al tuo servizio, hai imparato a controllare il tuo dritto e rovescio e hai compreso finalmente come muovere tutti i segmenti muscolari in successione per trasferire tutta l’energia elastica (accumulata) sulla palla.

E adesso sei un ‘uomo nuovo’ in forza fisicamente e sei pronto a lanciare la sfida al tuo rivale storico del circolo, a tutti quei giocatori che conosci e che avevano ‘vita facile’ contro di te.

Ora si ricrederanno dopo appena 10 minuti di partita perché adesso non sei più il tennista di prima.

Niente più acciacchi muscolari, niente più ‘tecnica spuntata’.

Si tratta semplicemente di fare le Cose Giuste nel Giusto Ordine…. a Partire da Ora

Si tratta semplicemente di fare le Cose Giuste nel Giusto Ordine.... a Partire da Ora

I 4 Vantaggi del video corso Tennis Therapy

Zero Infortuni

Mentre la gran parte degli appassionati gioca un tennis contratto con movimenti bloccati e con conseguente rigidità muscolare (che protratti nel tempo portano a beccare infortuni seri), Tennis Therapy, al contrario, ti semplifica i processi, e ti mostra con esatta precisione su cosa concentrarti per allenare la fluidità dei tuoi colpi in maniera semplice, concreta, immediatamente efficace prevenendo il rischio di infortuni e di infiammazioni varie.

Un Devastante Potere di Gioco

L’essenza dei più importanti Metodi di Allenamento utilizzati dai migliori Coach Internazionali che hanno dato risultati concreti sul campo con atleti di altissimo livello, arricchiti da test e rielaborazioni pratiche sul campo che hanno funzionato con centinaia di appassionati giocatori principianti amatori proprio come te.

Riduci i Tempi di Implementazione

Seguendo le spiegazioni, le dimostrazioni e i “trucchetti del mestiere” già pronti che ti forniremo ti basteranno solamente 10 minuti di esercitazioni al giorno per fare in modo che tu possa prevenire il rischio d’infortuni muscolari o riabilitarti nel più breve tempo possibile qualora tu abbia già subito un infortunio.

Puoi mettere in Pratica Solo 1/3 del Percorso e Migliorare Ugualmente

Un altro beneficio fantastico di questo percorso è che è talmente potente che potresti mettere in pratica anche solo 1/3 di tutto quello che trovi in Tennis Therapy che avresti ugualmente dei benefici fisici e tennistici.

Quindi ecco su cosa stai per mettere le mani
entro i prossimi 90 secondi

In più, come se non bastasse avrai accesso ai seguenti

Bonus Omaggio

Bonus #1 Video Corso Physical Secrets

Il Video Corso in Alta Definizione targato Tennis Winner Game con il quale potrai migliorare la Preparazione Fisica Specifica per il Tennis con un Metodo di Allenamento Fisico Avanzato che prevede l’utilizzo di esercitazioni a corpo libero e con piccoli e medi attrezzi (dal valore di 148€)

Bonus #2 Video Corso Movimento Esplosivo

Il Video Corso in Alta Definizione che ti preparerà fisicamente al meglio con esercitazioni pratiche e soprattutto specifiche per il tennis formato da 6 pilastri fondamentali che racchiudono 12 semplici esercitazioni, pratiche e specifiche, che puoi eseguire direttamente in campo (dal valore di 97€)

Bonus #3 Special Report Tennis Therapy

lo Special Report del video corso Tennis Therapy dove avrai la possibilità di leggere tutto quello che trovi all’interno dei video training del corso multimediale e di stamparti questo materiale così da potertelo portare sempre con te ogni volta che hai voglia di allenarti con le esercitazioni proposte (dal valore di 37€)

IMAGE 2019-11-08 18:10:37

A soli €197 *
(Accesso ILLIMITATO)

* I prezzi indicati sono al netto di iva

Bene, come hai visto con i tuoi occhi il percorso che ho strutturato è ricco e completo e soprattutto progettato per farti prevenire il rischio d’infortuni, per farti riabilitare il prima possibile qualora tu ne abbia già avuto uno e per giocare un tennis tecnicamente perfetto in completa decontrazione muscolare.

Io e Marcello abbiamo insegnato questi “Trucchetti del Mestiere” a migliaia di appassionati e hai visto alcuni di questi nelle tante testimonianze

Abbiamo condiviso la nostra esperienza rimanendo autentici.

Siamo sempre andati alla ricerca di tutti quei “trucchetti” per non annoiarci nei nostri rispettivi lavori che, altrimenti, risulterebbero monotoni e ripetitivi.

Abbiamo aggiunto qualità alle nostre competenze che anni fa non ci saremmo nemmeno immaginati mentre aiutiamo i tanti appassionati che entrano in contatto con noi.

E se parti ora giocherai per il resto della tua vita
come hai sempre desiderato!

Tennis Therapy è l’unico Video Corso disponibile in Italia che ti permetterà di giocare a tennis fino a 100 anni in perfetta forma fisica e che migliora la tecnica dei tuoi colpi senza stravolgere il tuo tennis e senza dare nulla, ma proprio nulla per scontato.

Hai visto, inoltre, che è un percorso online che potrai proseguire secondo i tuoi tempi e le tue necessità e soprattutto che tutto è strutturato passo passo all’interno di un’Area Riservata User Friendly.

Ogni argomento trattato è corredato da esercizi pratici, check list, mappe mentali, video tutorial, etc. perché tutto è costruito in modo che tu possa apprendere al meglio ogni singolo pezzo del puzzle

Come ti ho detto più volte la missione mia e quella di Marcello è quella di aiutarti a prevenire il rischio d’infortuni e riabilitarti rapidamente qualora tu ne abbia già subito uno e raggiungere i tuoi obiettivi di miglioramento attraverso una solida padronanza della tua tecnica.

Mentre stai leggendo, centinaia di appassionati stanno decidendo di entrare ora in Tennis Therapy.

Nel tennis si sa, chi arriva prima meglio alloggia, quindi non farti sfuggire questa opportunità per dare una svolta positiva al tuo tennis migliorando la tua condizione fisica e la tecnica dei tuoi colpi perché sarai anni luce avanti a tutti ‘i quarta’ che ci sono là fuori.

A questo punto ti ho detto TUTTO quello che volevo dirti.

Da parte mia sappi che ho fatto TUTTO il possibile per aiutarti a migliorare, qualsiasi sia il punto di partenza.

Non potrai rimanere indietro perché deciderai tu la velocità per raggiungere il tuo obiettivo.

Tennis Therapy è un percorso completo, dalla A alla Z, e non ti servirà nient’altro per partire.

Ti meriti Tennis Therapy

Quanto potrebbero valere questi cambiamenti nel tuo tennis.... 1.000 euro? 2.000 euro? 5.000 euro.... o quanto?

Non farti sfuggire l’occasione di dire basta agli infortuni che ti attanagliano da anni e di giocare a tennis come hai sempre sognato e che, sinceramente, ti meriti al 100%.

IMAGE 2019-11-08 18:10:37

A soli €197 *
(Accesso ILLIMITATO)

* I prezzi indicati sono al netto di iva

Dopo aver cliccato il pulsante di acquisto qui sopra accederai ad una pagina sicura e protetta dall’ultima tecnologia SSL di criptazione dati, per effettuare il tuo ordine. Inserirai i tuoi dati e sceglierai il metodo di pagamento.

Una volta concluso il pagamento, entro 10 minuti riceverai una notifica di iscrizione a Tennis Therapy con tutte le istruzioni per accedere alla tua Area Riservata e iniziare questo meraviglioso viaggio insieme a noi.

Se decidi di non fare nulla e di lasciare questa pagina, la situazione non cambierà
I tuoi problemi fisici rimarranno tali e quali anche se continuerai a fare il ‘valzer’ di fisioterapisti e di maestri vari

La verità è che non starai meglio e non giocherai meglio così per magia.

La cosa certa è che se continui ad agire nel solito modo, otterrai gli stessi deprimenti risultati.

Per ottenere risultati diversi devi utilizzare una diversa strategia.

Solo così potrai essere finalmente soddisfatto della tua condizione fisica e eviterai di uscire dal campo frustrato e arrabbiato per non aver giocato il tuo miglior tennis.

Se non farai proprio nulla, mi dispiace dirtelo ma….
Tutto quanto resterà uguale!

A meno che non cambi le REGOLE DEL GIOCO.

Per cui, Ordina ADESSO Tennis Therapy.

Ok, io non ho altro da aggiungere, ora tocca a te!

Ci vediamo dall’altra parte!

Tiziano

Importante, leggere attentamente

PS 1

Approfitta di questa offerta perché hai 7 giorni di tempo per accedere a Tennis Teraphy ad un prezzo davvero ‘stracciato’ dopodiché il prezzo tornerà al normale valore di mercato

PS 2

Ti ricordo che quando entri all’interno di Tennis Therapy sei coperto dalla mia garanzia Soddisfatto o Rimborsato al 100% per 14 giorni.

Se per qualche strana ragione questo percorso non dovesse funzionare per te e non ti porta nemmeno ‘una briciola’ di miglioramento rispetto al livello in cui sei ora, ti rimborserò ogni singolo euro pagato e potrai tenerti i 3 bonus dall’immenso valore trasformativo per te e per il tuo tennis.

ANCORA DUBBI?

Non preoccuparti affatto del tuo livello di conoscenza dell’uso del computer, se sai navigare in internet, scrivere una email e sfogliare le cartelle del tuo computer è più che sufficiente! 

E’ vero che trovi già tutto su internet ma sono pezzi di informazioni a volte incompleti, a volte sbagliati, a volte ne trovi uno da una parte e un altro dall’altra.
Là fuori ci sono migliaia di appassionati proprio come te che vorrebbero invece una soluzione pronta e rifinita, adatta a risolvere il loro problema e immediatamente pronta. Sono disposti a pagare piuttosto che perdere tempo a fare loro le ricerche.

Sono Tiziano De Tommaso, ideatore e fondatore di Tennis Winner Game®, la piattaforma online #1 in Italia per appassionati giocatori proprio come te.
Sin da piccolo, il mio più grande sogno era quello di vincere il Roland Garros e, la mia bruciante passione per il tennis mi ha portato a cullare questo sogno fino all’età di 19 anni.

Ho praticamente trascorso la mia adolescenza a ‘pane e tennis’ allenandomi 4 ore al giorno, studiando e guardando in TV (e qualche volta anche dal vivo) le partite dei grandi giocatori professionisti. Ricordo ancora quando, a Montecarlo nel 2001, dopo una intensa giornata di pioggia e grandine, fecero scendere in campo, sul centrale, la seconda semifinale alle 10 di sera e io potei accomodarmi nella Tribuna Sponsor (nessuno era più rimasto nel Club, nemmeno la sorveglianza).

E…. incredibile ma vero, a 13 anni avevo Tim Henman e Carlos Moya davanti ai miei occhi. Rimasi incollato per ore a guardare quel loro tennis straordinario e mi ero ripromesso che sarei ritornato su quello stesso campo, qualche anno dopo, da giocatore protagonista.

Ma così non fu…. a 19 anni mi sono ritrovato nella ‘dura realtà della vita’. Infatti, dopo il diploma, avevo compreso che non avrei mai realizzato il mio sogno più grande (che custodivo gelosamente fin da bambino) e questo, per me, fu una scottante delusione.

Nonostante tutto, sentivo ancora ardere dentro di me quella forte passione per il tennis che mi ha contraddistinto sin dalla tenera età. E, per rimanere incollato a tutti i costi a questo mondo, ho iniziato ad allenare in un Circolo  e contemporaneamente a frequentare corsi di formazione per diventare Maestro Nazionale.

Ma dopo 8 anni di vita da ‘maestro di circolo’, in un contesto lavorativo nel quale non mi era permesso di esprimere il mio intero potenziale…. sentivo che dentro di me c’era qualcosa di più….mi sentivo di dover fare qualcosa per lasciare il mondo del tennis migliore di come l’avevo trovato.

Decido,quindi,con coraggio di fare un salto nel vuoto licenziandomi e aprendo la mia attività attuale: Tennis Winner Game®.

Ad oggi, la Piattaforma Online di Tennis Winner Game®, è seguita da più di 140.000 appassionati su Facebook, conta oltre 10.000 iscritti sul canale Youtube e in soli 3 anni, migliaia di giocatori hanno trasformato il proprio tennis salendo esponenzialmente di livello grazie ai miei numerosissimi ‘Trucchetti del Mestiere’ che quotidianamente dispenso sul web.

I Corsi Online rappresentano il grandissimo vantaggio di poterli seguire con  i propri tempi. In Techno Training avrai infatti accesso a tutti I contenuti PER SEMPRE, così potrai riguardarti quello che ti serve tutte le  volte che vorrai, ma soprattutto quando vorrai.                         

Io comunque ti consiglio, vista l’importanza di quello che imparerai, di usare tutto il tuo impegno per seguire l’intero percorso, così in pochissimo tempo riuscirai ad ottenere miglioramenti vantaggiosi.           

Se però intendi che non vuoi fare nessuno sforzo, allora c’è un problema perché voler mettere in pratica ciò che si è appreso è condizione necessaria per diventare un Tennista di Successo. Qui il punto fondamentale è che stiamo parlando della tua passione più grande, e sono sicuro che trovi almeno un’ora alla settimana per allenarti nel modo corretto. Ma ci devi mettere il tuo impegno, altrimenti non funziona.                 

Techno Training è organizzato in moduli pratici ed essenziali che non lasciano spazio a inutili dispersioni  di tempo.Tutto è stato programmato dall’inizio alla fine, dalla A alla Z, senza lasciare nulla al caso. E’ un percorso che ti immunizza dagli errori e dalle perdite di tempo perché è impostato a passi successivi, uno dopo l’altro.     

Per creare un percorso step by step per uno sport così complesso e variegato ci vuole esperienza sul campo, capacità di esposizione dei contenuti e di schematizzare i moduli del percorso. Non stiamo parlando dei passi per riordinare una casa, ma di incollarti il tennis su misura per te…. pensaci! 

Certo e ti dirò di più. Oltre che a prevenire un infortunio o riabilitarti da uno già esistente risparmierai anche un sacco di soldi.
E’ inutile nascondersi dietro a un dito. Non è facile trovare fisioterapisti competenti, che sappiano trasmettere concetti importanti e che soprattutto riescano a garantirti benefici immediati. E se riesci a trovare questo fisioterapista, lo sai meglio di me, non basta andarci una volta al mese ma devi obbligatoriamente dare continuità alle sedute, investendo un sacco di soldi.

Con il nostro percorso non rischi nulla. L’investimento è ridotto, la garanzia ricade sulle nostre spalle e, grazie ad un Programma di Esercitazioni specifiche, potrai allungare e potenziare la tua muscolatura così da poter giocare bene sin da subito, senza rischiare un brutto infortunio o ricadute muscolari. 

OTTIMA domanda! Il Video Corso Tennis Therapy è differente da qualsiasi altra cosa presente sul mercato digitale del tennis italiano.

Ti basteranno 10-15 minuti al giorno di queste esercitazioni per avere muscoli meno contratti e rinforzare le strutture, abituandole al carico.

Inoltre, questi ‘pilastri della riabilitazione’ sono essenzialmente uguali per tutti e, a seconda del tuo problema muscolare specifico, potrai avvalerti di un protocollo di esercitazioni che funziona ed ha già funzionato con appassionati giocatori principianti amatori proprio come te.

Ovviamente ho fatto il possibile per facilitare il tuo percorso in Tennis Therapy, ma anche tu devi metterci il tuo impegno. Il Programma è intensivo e se vuoi prendere il meglio ti consiglio di focalizzarti su tutti i video training contenuti al suo interno. In ogni caso tutti i contenuti saranno a tua completa disposizione a VITA  e li potrai seguire con  i tuoi tempi.

Questo infatti è il grande vantaggio dei Corsi  Online: poter seguire tutto con i propri tempi e nello stesso tempo non perdere nulla!

Con Tennis Therapy potrai rivedere tutto più e più volte ed  installerai  automagicamente la mentalità del Tennista di Successo.

Il video corso Tennis Therapy inizia nell’esatto momento in cui, dopo aver compilato il form di iscrizione, effettui il pagamento.

Tutti i video training del video corso sono a tua completa disposizione nella piattaforma di E-learning e saranno accessibili a vita a qualsiasi orario e giorno dell’anno. E potrai tornare indietro qualora non avessi capito qualcosa.  

Quindi anche se ti sposi settimana prossima, potrai tranquillamente farti anche il viaggio di nozze ed iniziare il percorso al tuo rientro. Ovviamente, a patto che tu abbia preso il tuo posto in tempo.

Si! ovvio, è successo anche a me! La verità è che la maggior parte dei corsi sono incompleti. Ed ecco perchè! Molti corsi contengono le informazioni, ma non sono chiare e soprattutto non sono sistematizzate passo passo. Quindi diventa complesso ottenere dei risultati. Molti danno tante cose per scontato quando non vi è nulla di scontato (nemmeno come mettere il grip sul manico della racchetta).

In Tennis Therapy invece tutto è stato creato con un processo step-by-step  per farti camminare, al termine di tutto il percorso, con le tue gambe. Solo così puoi ottenere realmente risultati duraturi e replicabili a comando.

Inoltre la maggior parte dei corsi in circolazione contengono informazioni che non sono applicabili nel tennis degli appassionati principianti e amatori. Il percorso Tennis Therapy, invece, è frutto della mia personale esperienza da giocatore prima e da coach poi, che mi ha permesso di portare tantissimi giocatori da 0 a 4.1 in meno di due anni. Ma non solo…. è anche frutto dell’esperienza ventennale di Marcello Chiapponi nel settore fisioterapico.
E abbiamo messo qui dentro davvero tutto quello di cui hai bisogno per prevenire il rischio d’infortuni o riabilitarti nel caso tu ne abbia già avuto uno.

Questo Metodo di Allenamento è applicabile a giocatori di qualsiasi livello ed età e ti porta  risultati reali e concreti in un lasso di tempo molto ravvicinato. Molti corsi sono inoltre creati per spremerti soldi e per non darti più attenzioni e lasciarti in balia di quelle informazioni (pagate a caro prezzo) e dei tuoi errori.

In Tennis Therapy il focus primario è proprio quello di non farti mai cadere nell’oblio profondo del tennis di basso livello dove il 99% degli appassionati finisce, loro malgrado.
Nell’esatto momento in cui inizierai a guardare anche solo il video di benvenuto dell’Area Riservata di E-learning ti renderai conto che sei in un altro mondo e rimpiangerai i soldi spesi fino ad oggi.

No, questa Offerta sta per sparire e quando sparirà  (il che accadrà molto presto)  sei libero di comprare Tennis Therapy al prezzo intero dal nostro sito.

Non faccio alcun tipo di eccezione su questo e se perdi questa Offerta anche solo per un minuto, un giorno, una settimana o un mese – non importa, ti costerà tantissimo perché qualora tu decidessi di acquistare fuori dal tempo massimo, dovrai pagare tre volte il prezzo che ti sto offrendo adesso.

Vedi…. se vuoi seriamente diventare un vero Tennista di Successo, migliorare la tecnica dei tuoi colpi e prevenire il rischio d’infortuni hai bisogno di farlo ora.

Il ‘momento perfetto’ non arriverà mai. Credimi…. tutti quelli che aspettano il momento perfetto finiscono per rimandare sempre ‘a domani’.  Il momento perfetto è adesso e quelli che prendono le decisioni velocemente ottengono sempre i risultati migliori. Basta procrastinare, smettila di rimandare sempre il futuro migliore che potresti creare ora  per te, per la tua salute e per il tuo tennis…. agisci ORA! 

Quando entri all’interno di Tennis Therapy sei coperto dalla mia garanzia Soddisfatto o Rimborsato al 100% per 14 giorni.

Ed ecco come funziona: questo percorso ti mostra passo passo come prevenire il rischio d’infortuni o riabilitarti nel caso in cui tu ne abbia già avuto uno così da poter rimanere sempre in forma e giocare a tennis fino a 100 anni senza mai più problemi muscolari. E credo fermamente in questo percorso perché i risultati impressionanti che ha prodotto sono visibili alla luce del sole.

Comunque, se per qualche strana ragione questo percorso non dovesse funzionare per te e non ti porta nemmeno ‘una briciola’ di miglioramento rispetto allo stato di salute attuale ti rimborserò ogni singolo euro pagato.

Questo percorso parla con i risultati e se non funziona per te, ti rimborso. Semplice e indolore. Ecco perché è impossibile perdere con questo accordo.

Quali sono le condizioni per la garanzia? Semplice: Ti chiederò di mostrarmi che hai davvero fatto azione e seguito alla lettera il percorso. Devi completarlo in almeno 7-13 giorni dalla data di acquisto. Questi termini sono molto chiari e leali.

Puoi spolpare l’intero video corso in questo lasso di tempo e quindi è un accordo vantaggioso per te. Qualora mi dimostri questo e il percorso, nonostante tu abbia fatto azione, non ti ha portato almeno un miglioramento concreto ti rimborserò al 100% e mi scuserò per averti fatto perdere tempo e potrai tenerti anche i 3 bonus di alto valore trasformativo che ho deciso di regalarti con l’accesso a Tennis Therapy.
Quindi, di fatto, l’unico modo che hai per perdere è non provare questo percorso.